CONSEGUIMENTO DELLA LICENZA DA PILOTA DI PALLONE LIBERO
In Italia il volo in mongolfiera è ancora poco diffuso ed i piloti in possesso del brevetto italiano sono solo un centinaio, mentre quelli che praticano attivamente lo sport sono meno di trenta. Per poter pilotare una mongolfiera è necessario essere in possesso della Licenza da Pilota di Pallone Libero la quale, stabilisce il Codice della Navigazione Aerea, "attesta nel titolare la capacità di eseguire ascensioni e viaggi con palloni liberi di qualsiasi cubatura, anche avendo a bordo passeggeri".

L'iscrizione al corso presso la scuola della Balloon Promotion sas costa euro 1.100,00 e comprende il corso teorico e tutte le pratiche necessarie per l'ottenimento del brevetto. Per potersi presentare agli esami è necessario avere effettuato un minimo di 16 ore di volo, suddivise in una decina di "missioni" ed aver raggiunto un livello di sicurezza nell'esecuzione del gonfiaggio, del volo e dell'atterraggio tale da assicurare delle ascensioni senza rischi.

Prima di iniziare il corso è necessario sottoporsi ad una visita medica (come per tutti i brevetti aeronautici) presso un Istituto Medico Legale dell'Aeronautica (costo circa 60,00 euro).

Ogni ora di volo a bordo della mongolfiera usata per l'istruzione (si utilizza di solito il modello Cameron Balloons tipo V-77 di 2.190 mc. capace di trasportare il pilota e 2 o 3 passeggeri o modello Cameron Balloons O-105 con diverso volume e maggiori prestazioni) viene a costare 210,00 euro, comprensive dell'opera dell'istruttore e dell'uso del veicolo che segue la mongolfiera da terra per recuperarla dopo l'atterraggio. Il costo totale del corso è di circa 4.500,00 euro.

Nel caso l'allievo decidesse di acquistare una mongolfiera dalla Balloon Promotion sas, il 50% del costo del brevetto verrà dedotto dal prezzo d'acquisto.

Le lezioni si svolgono durante l’intero arco della settimana e nei week-ends con decollo dalla base della Balloon Promotion sas in Barolo, ma sono previsti anche voli con decollo da aeroporti del Piemonte (Alessandria, Casale) in modo da istruire l'allievo nel volo in zone di spazio aereo controllato. Tutte le lezioni pratiche si tengono previo appuntamento. Per gli allievi che arrivano da più lontano verranno effettuati delle sessioni più lunghe e concentrate in modo da ottimizzare la loro permanenza in zona. In questo caso è possibile soggiornare a costi estremamente favorevoli nelle cascine agrituristiche che si trovano vicino al campo di decollo.

Prima di ogni lezione si effettua la pianificazione del volo e dopo l'atterraggio un "briefing" per riassumere e discutere gli insegnamenti della lezione pratica. Terminato il corso ed eseguito il "check flight" con l'istruttore l'allievo viene autorizzato a volare da solo in attesa di presentarsi agli esami che consistono in una prova pratica (volo con esaminatore a bordo) ed in un esame teorico sulle seguenti materie: aerostatica, metereologia, tecnica costruttiva delle mongolfiere, tecnica di volo, regolamento sui fanali e sulle segnalazioni, norme della circolazione aerea, legislazione, diritto aeronautico, lettura delle carte geografiche ed aeronautiche, orientamento, radiofonia aeronautica.

Conseguito il brevetto il neo pilota può acquistare una mongolfiera (costo indicativo dai 18.000,00 ai 30.000,00 euro) ed effettuare voli sportivi e turistici, magari partecipando alle gare ed ai raduni che si svolgono frequentemente in tutto il mondo.
Il costo dei voli turistici, della durata di circa un'ora, che si svolgono su appuntamento ad Alba, Barolo, Montegrosso di Asti, Torino è di 210,00 euro a persona.

Un corso di volo in pallone non può durare meno di 8 mesi. Questo poiché è necessario che l’allievo possa provare, con la supervisione dell’istruttore, tutte le diverse situazioni di volo che si presentano nelle varie stagioni dell’anno. Programmare ed effettuare un volo d’inverno a meno 5 gradi è assolutamente diverso che farlo nel mese di agosto in piena estate.

 

Contatti:

Pietro Contegiacomo (Direttore della Scuola, responsabile ai voli e pilota Istruttore) - Curriculum attività -

Alessandra Benso (Pilota Istruttore della Scuola di Volo "Balloon Promotion sas") - Curriculum attività -

Dott. Cesare Gardini (pilota della "Balloon Promotion sas") - Taccuino Aerostatico -

Marco Pistarino (Contitolare della Balloon Promotion sas)

 

Lo schema di base delle mongolfiere moderne è il seguente:


I tipi e i modelli di mongolfiere per le diverse esigenze sono:

a) TIPO "CONCEPT"

b) TIPO "VIVA"

c) TIPO "O" 65/90

d) TIPO "O" 105/120

e) TIPO "N" 31/105

f) TIPO "A" 105/120

g) TIPO "A" 140/180

h) TIPO "A" 210/275

i) TIPO "A" 300/415

l) TIPO "Z" 65/105

m) TIPO "Z" 120/145

n) TIPO "Z" 160/210

Cliccate sul tipo di mongolfiera per osservarne lo schema la configurazione e i volumi disponibili.

Potete stampare il modello e provare a colorare* i pannelli per costruire la VOSTRA mongolfiera!

DATI TECNICI & LIMITAZIONI DEI PALLONI AD ARIA CALDA

*Clicca qui per verificare i colori dei tessuto disponibili

 

BUON DIVERTIMENTO!

Per qualsiasi informazione su costi di modelli e specifiche tecniche ulteriori potete inviare il form compilato oppure un e-mail all'indirizzo di fondo pagina.

 

 

@.jpg (3980 byte)